Curva di intervento dei relè termici. Cosa si intende per curva a freddo e curva a caldo?

Freddo e caldo non è riferito alla temperatura ambiente nel punto di installazione del relè termico. Infatti i relè termici Lovato sono compensati in temperatura, ovvero il loro intervento non è influenzato dalla temperatura ambiente per un range indicato a catalogo (mediamente -15°C…+55°C). Per curva a freddo si intende che il relè non è stato [...]

Quale è la funzione del contattore di linea a monte del soft starter? E’ obbligatorio?

Lo scopo del contattore di linea installato a monte del soft starter è quello di garantire una separazione galvanica tra la rete ed il motore quando il motore non è in marcia. La sua presenza non è obbligatoria ma è fortemente suggerita, specialmente nel caso di soft starter a due fasi controllate (dove una fase [...]

Con i soft starter della serie ADXL… è possibile fare anche l’inversione di marcia del motore?

Sì, è possibile farlo realizzando un circuito esterno al soft starter come indicato nel manuale istruzioni ___________________________________________________ Altre informazioni su questo argomento Consulta la pagina del sito dedicata ai soft starter. Guarda il  video sui soft starter LOVATO Electric - Soft starters ADXL series Guarda i video tutorial sui soft starter VIDEO TUTORIAL: Auto setup [...]

È possibile via Modbus mandare dei comandi di start/stop a un soft starter serie ADXL…? È anche possibile configurarlo via Modbus oltre che comandarlo?

Sì, tutti i parametri accessibili da display sono accessibili anche via Modbus. _______________________________________________________________ Altre informazioni su questo argomento Consulta la pagina del sito dedicata ai soft starter. Guarda il  video sui soft starter LOVATO Electric - Soft starters ADXL series Guarda i video tutorial sui soft starter VIDEO TUTORIAL: Auto setup - Soft starter serie [...]

In quali applicazioni vengono utilizzati gli sganciatori di minima tensione con contatti anticipati?

Questo tipo di sganciatore di minima tensione ha lo scopo di togliere tensione alla bobina dello sganciatore stesso quando il salvamotore è in OFF. La bobina altrimenti rimarrebbe permanentemente alimentata anche a macchina spenta. Togliere l'alimentazione allo sganciatore consente di ridurre inutili consumi energetici e conseguenti riscaldamenti, inoltre, in alcune applicazioni, consente di togliere l'alimentazione [...]

Qual è la temperatura ambiente limite per il corretto funzionamento dei contattori?

La norma di prodotto dei contattori, IEC/EN60947-4-1, prescrive che il funzionamento dei contattori stia all’interno del range di temperatura -5…+40°C. In tale campo di temperatura gli apparecchi devono garantire il corretto funzionamento con il loro carico nominale massimo. E’ abbastanza frequente che i contattori si trovino a lavorare al di fuori di questi limiti di [...]

2021-04-30T11:01:25+02:00Dicembre 16th, 2020|, |

Come cambiano le prestazioni di un contattore mettendo in serie o in parallelo i contatti?

Sui contattori si mettono i contatti in serie per aumentare il potere di interruzione sui carichi in DC; tipicamente più aumenta la tensione del carico più contatti in serie sono necessari per ottenere un’adeguata interruzione. I poli in parallelo si utilizzano per aumentare la portata in corrente del contattore. Si tenga presente che i poli [...]

2021-04-30T11:01:32+02:00Dicembre 16th, 2020|, |

Cosa si intende per categoria di impiego di un contattore?

La categoria di impiego definisce le prestazioni elettriche nominali del contattore riferite ad un tipo specifico di carico. Nella norma IEC/EN60947-4-1, per ogni categoria di impiego, vengono prescritte le condizioni di prova a cui il contattore deve essere sottoposto per verificarne l’effettiva funzionalità. Le categorie di impiego più comuni per i contattori sono: AC-1 Carichi [...]

2021-04-30T11:01:40+02:00Dicembre 16th, 2020|, |

Come si comporta un salvamotore nel caso di mancanza fase su un motore trifase?

La mancanza fase è una condizione di guasto che può causare danneggiamenti al motore trifase. I salvamotori Lovato serie SM sono sensibili alla mancanza fase e quindi preservano il motore dai danni provocati da tale evenienza. Si possono distinguere due situazioni: mancanza fase all’avviamento del motore e mancanza fase quando il motore è già in [...]

2021-01-04T15:01:34+01:00Novembre 27th, 2020|, |

Nei dati tecnici degli interruttori salvamotori cosa significa “categoria di utilizzazione: A”?

La categoria di utilizzazione di un interruttore è definita dalla norma di prodotto IEC/EN60947-2. Tale norma prevede 2 categorie: A e B. La categoria A comprende gli interruttori senza ritardi intenzionali di intervento in caso di corto circuito, mentre la categoria B comprende quelli realizzati con ritardi di intervento intenzionali per garantire la selettività. Gli [...]

2021-01-04T15:01:58+01:00Novembre 27th, 2020|, |
Torna in cima